Nostalgia al tempo del Corona – la quarantena nei campi saharawi

Si sono chiuse tutte le porte fra noi e loro. Anche se ho vissuto l’esperienza della separazione, come tutti i membri del popolo saharawi, non ho mai pensato che saremmo arrivati a chiudere le porte a tal punto… I saharawi vivono segregati da 45 anni, per loro questa è una quarantena nella quarantena.

Leggi tutto

Mi diario de cuarentena – la quarantena nei campi saharawi

Qui non ci sono ancora casi di contagio, però la paura cresce giorno dopo giorno; oltre al Covid-19 la scarsità di acqua ci tormenta, le condizioni in cui si trova il campo fanno raddoppiare il dolore.

Leggi tutto

Un mese di racconti dal “mondo fuori”

Sono passate già 4 settimane da quando abbiamo cominciato a portarvi nel “mondo fuori” con i nostri racconti e in un attimo siamo arrivati ad 8. Tutte storie tratte da testimonianze che stiamo raccogliendo in questi giorni di quarantena dovuti al coronavirus, con la speranza che ciascuno di noi possa ancora riconoscere nell’altro una parte di se ed appassionarsi alla vita che, sia pur diversa, resta legata sempre a doppio filo con la realtà che ci circonda. L’isolamento…

Leggi tutto

Il turno di notte -CdMF

Da quando c’è il covid le notti al reparto psichiatria non sono più le stesse. Ogni chiamata dal pronto soccorso è un grande punto interrogativo. Mara fa il turno di notte. È una psichiatra lei, non lavora in medicina d’urgenza, eppure è costretta a fare i conti con questa epidemia, ad indossare la mascherina, a trattare diversamente i pazienti, a ricordare il percorso pulito e il percorso sporco… Ogni notte è un’avventura che la porta a misurarsi con se stessa.

Leggi tutto

In carrozza! – CdMF

Il treno non lo puoi fermare. Anche durante un’epidemia, con il mondo chiuso in casa, il treno va, carico di storie, di pensieri, di sogni… I tre protagonisti del racconto intrecciano i loro pensieri con le atmosfere del periodo di isolamento dovuto all’epidemia causata dal virus covid-19, carichi di sentimenti e di immaginazione.

Leggi tutto

Inshallah vuol dire Inshallah

Dalla semplicità delle storie, nei ritmi spezzati dal caldo o dal vento, dal freddo o dalla sabbia, sul suono di un saluto così lungo che sembra un canto, abbiamo steso un filo che si dipana da Ravenna alle tende e le case di questi campi e che ancora una volta ci porterà a domani… in šāʾ Allāh – إن شاء اللّه.

Leggi tutto

La passione non ha bisogno di te…

Alda Merini diceva “Chi si nasconde nella tenerezza non conosce il fuoco della passione.” ed è proprio “Passione” il titolo del terzo capitolo di Ravenna Saharawi andata e ritorno. Se ci si lascia trasportare dalla tenerezza, guardando queste immagini, il rischio è che si crei l’ennesima scatola vuota e che si perda di vista lo sforzo, la sofferenza, l’urgenza, la passione enorme che ci vuole per fare qualcosa in cui si crede, qualcosa per gli altri, qualcosa che faccia di noi stessi una persona migliore!

Leggi tutto

Il tempo non è denaro.

Lento, veloce, tiranno, amico, nemico, perso… Il Tempo!
Il secondo capitolo del nostro viaggio scorre con il ritmo asincrono di due mondi che assorbono e vivono il tempo in maniera diametralmente opposta: cosa ne verrà fuori?

Leggi tutto

L’amicizia è solo l’inizio

Il nostro viaggio tra Ravenna e campi saharawi non poteva che partire dall’amicizia, ed è infatto questo il titolo del primo capitolo. Nei prossimi giorni pubblicheremo gli altri episodi ed alla fine il film completo.

Leggi tutto

Ravenna/Saharawi Andata e Ritorno, finalmente si parte!

Non perdetevi il trailer del documentario realizzato dagli studenti Ravennati e Saharawi nell’ambito del progetto Narrazioni positive per la Cooperazione, con il contributo dell’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo.

Leggi tutto