Cronache dal mondo fuori – Sogno di quarantena.

Via del Pratello deserta di sabato sera, a Bologna, non si era vista mai, neanche in sogno. Colpa dei vigili della quarantena, di 4 videomaker e di una autocertificazione magica… Ormai, di questi tempi, non si può neanche sognare in santa pace. Matilde Gravili ci racconta il suo sogno ai tempi del coronavirus, tra sensazioni reali e atmosfere oniriche.

Leggi il seguito

Cronache dal mondo fuori – Amori domiciliari

L’amore entra senza bussare, esce senza far rumore, si intrufola tra le pieghe della vita. Un territorio sconosciuto che si svela tra le maglie di una trama variopinta, un universo logoro e malinconico che si abbandona scialbo alla resa dei sensi, la confidenza di un mondo familiare che diventa il motore di una nuova vita; i protagonisti di questo racconto attraversano quest’epidemia alla ricerca di un’identità con la forza dirompente dei sentimenti, per sesso o per amore.

Leggi il seguito

Cronache dal mondo fuori – “a working class hero is something to be”

I turni di notte, le sveglie all’alba, le sigarette, i caffè, i colleghi. Le battute in catena di montaggio, le sfide da sbruffone, la schedina, la foto dei figli, la macchina nuova… la classe operaia non è andata in paradiso ma non pensava nemmeno di finire in un incubo. A working class hero is something to be!

Leggi il seguito

Cronache dal mondo fuori – Consegne a domicilio.

Ingranare la marcia giusta. Le bici dei rider si muovono nelle città svuotate dalla quarantena. Il protagonista di questo racconto fa consegne a domicilio a Bologna. Nelle sue parole i pensieri, le paure, le emozioni intime e quelle condivise da molti suoi colleghi. Una pedalata tra portici rossi, pensieri notturni e incontri.

Leggi il seguito

Cronache dal mondo fuori – In carrozza!

Il treno non lo puoi fermare. Anche durante un’epidemia, con il mondo chiuso in casa, il treno va, carico di storie, di pensieri, di sogni… I tre protagonisti del racconto intrecciano i loro pensieri con le atmosfere del periodo di isolamento dovuto all’epidemia causata dal virus covid-19, carichi di sentimenti e di immaginazione.

Leggi il seguito

Alice o della neve dell’Inghilterra dell’ovest [dal numero bianco di Twenties]

Fuori dalla finestra era tutto arancione, un po’ per la nebbia dell’Inghilterra dell’Ovest, un po’ per il colore smorto dei

Leggi il seguito

Finalmente online il numero bianco di “Twenties, il magazine”

Non di soli video vive ormai Chronicles from the 20s: sul nostro magazine multimediale troverai racconti, libri, interviste, riflessioni, consigli utili, approfondimenti

Leggi il seguito